L’amore non dimentica: il nuovo libro di Selene Pascasi per AIRALZH

attualitàL’amore non dimentica: il nuovo libro di Selene Pascasi per AIRALZH
front-book-store-a-un-ricordo-da-te-selene-pascasi-scrivere-poesia-2

L’amore non dimentica: il nuovo libro di Selene Pascasi per AIRALZH

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

 

 

“Il mio respiro tace.”

L’amore può farsi cronaca, ed essere cronico. Può affidarsi alla fatica del corpo e al martirio di ogni pensiero che odori di speranza. Quasi con follia questo amore cresce, assiste, conta le lacrime, recupera ogni momento di Tenerezza.
L’altro da sé, tuttavia, dimentica i volti e le parole; il suo abbandono lento e sofferto pare risucchiare, nel vortice della dimenticanza e di un apparente nulla, ogni gesto di benevolenza o sincera compagnia famigliare.


La poesia diviene documento di questo amore cronico, e lo fa con parole spiazzati e tenaci. Selene Pascasi, con il libro A un ricordo da te, per Scrivere Poesia Edizioni, raccoglie fra i suoi versi gli umori e le catene di una lotta durissima. In un eterno ritorno a una innocenza seminale e ancora inaccettabile che brucia di un espressività nuova, imprevista. E commovente come un addio. 

Il libro sostiene, con un terzo di TUTTI i suoi ricavi, l’Associazione AIRALZH per la ricerca su scala nazionale contro l’Alzheimer.

Il libro è già disponibile in PRE ORDINE presso il bookstore www.scriverepoesia.it/shop

 

Il mio respiro tace.

Attendo la vita.

Forse è così

che galleggiano 

le anime mai nate.

 

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione