G8, un ricordo e una poesia

PoemG8, un ricordo e una poesia
G8 Genova poesia

G8, un ricordo e una poesia

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Nunzio Di Sarno, già autore di Mu, silloge poetica originale e pregna di contaminazioni filosofiche e sapere orientale, ci dona una poesia che ricorda, in pochi versi, il significato dei quei giorni del 2001: il G8 di Genova, le manifestazioni dure dei No Global, gli ideali, il sangue e la morte.

G8 Genova poesia

Un monito e un ricordo. Grazie al poeta per il suo contributo.

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione