Siamo sempre IO. Plenitudine digitale, di Jay David Bolter: il libro della domenica

Non classéSiamo sempre IO. Plenitudine digitale, di Jay David Bolter: il libro della domenica
1598178596029280-0.png

Siamo sempre IO. Plenitudine digitale, di Jay David Bolter: il libro della domenica

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

È il Decennio dell’Io. Grazie alla plenitudine digitale, all`esorbitante ricchezza di informazioni per tutti disponibile – grazie all’espansione mediatica onnipresente e invasiva a causa della quale siamo noi stessi i medium, i messaggi, perennemente offerti alla massa; grazie a tutto ciò e oltre, si diceva, il nostro Io vive e consuma nell’istantaneità la cultura di un Ego frammentato che livella e omologa ogni forma di cultura stessa, alta e bassa, purché intermediata dall’Io, che cerca di primeggiare in un sistema celebrativo offerto dall’immediatezza dell’informazione. Noi siamo l’informazione apparente, il corpo da mangiare con gli occhi. Ci stiamo cannibalizzando reciprocamente e anche qualsiasi forma culturale, dal nostro IO anticipata, si banalizza.

Le prime pagine del libro di Jay David Bolter sembrano quasi dissacranti: riescono a ricostruire con grande lucidità lo scenario attuale di plenitudine digitale, dove plenitudine è un termine arcaico rivitalizzato per indicare la pienezza impossibile eppur vera della cultura digitale, su cui impera il criterio del “gusto personale” che causa la caduta della cultura d’élite, impossibilitata a reggere con il criterio dell’opinione, paradossalmente esclusivo. Siamo in un ritorno globale all’analfabetismo culturale o ci stiamo acculturando digitalmente e a scapito della cultura di un tempo, oggettiva, lenta, profonda e poco fruibile?

Lo scenario descritto in questo libro è inquietante. Buffo non riconoscersi in esso. Forse le nuove generazioni potranno gradirne il quadro finale: vivendolo. Ma anche capendolo?

Plenitudine digitale 

Di Jay David Bolter

Minimum Fax

Pag. 325, € 20

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione