La Vita così com’è, di Valentina Murrocu

Non classéLa Vita così com’è, di Valentina Murrocu
1593079272794059-0.png

La Vita così com’è, di Valentina Murrocu

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

“E tutto non è che uno.” 

Si rischia di rimanere folgorati dalle poesie di esordio di Valentina Murrocu, edite da Marco Saya edizioni e raccolte nella silloge intitolata La vita così come è.

C’è una forza espressiva e una vitalità disarmanti: le parole manifestano una vita in continuo movimento di pensiero, e, nei momenti di vuoto/assenza che raccontano un amore o una speranza, trapela un respiro sincopato del verso che tiene vicine le parole in una dissonanza semantica vibrante – e all’ultimo verso emerge una fragile soluzione, la confessione di un sentimento, che sia di speranza e di amore:

Il bambino che vuole uscire e non

è in grado questo tuo cesareo mi attanaglia

il ricordo della rabbia che affiora – quasi

un’arteria che pulsa – e premi

contro i polsi l’alcool che calmi la febbre; non

parli o l’eco è lontana quella

che in viva-voce sento manca

Lo stupore e intanto contro i piatti

Sporchi sul tavolo sapere esistere

Quasi vinco al tuo posto la paura

Che attribuisci a te e non

Comprendo; ma è tardi, mi dico allo

specchio – quasi disumana come

in prova – e solo sfrutto il tuo disagio

ne scrivo faccio leggere. E non

chiedere se sia giusto o sbagliato,

Soltanto questa fede mi sostiene

Veramente. 

(“viva-voce” pag. 11)

Murrocu tenta quasi sempre di sciogliere un ingombro mentale” : ma mentre si completa la poesia, un nuovo quesito le si affaccia senza resa davanti al proprio vissuto: che sia l’esperienza o ricordo di un nome o di un momento in cui il tempo si è fermato. 

È d’altronde la vita: così com’è. Ma la poetessa non si rassegna. Con la poesia si può trovare per la vita un senso, e “ciò che è” sorprende continuamente; il racconto della quotidianità diviene racconto straordinario. Ed è “vedere se stessa offerta alla vita quasi/per sovrabbondanza come in semplificazione.”

Valentina Murrocu (1992) vive tra Nuoro e Siena. Attualmente frequenta il corso di laurea Magistrale in Filosofia presso l’Università degli studi di Siena. Nel 2015 e nel 2018 una scelta dei suoi testi è apparsa sulla rivista online Formavera. La vita così com’è è la sua prima pubblicazione.


La vita così com’è 

Di Valentina Murrocu

Edizioni Marco Saya

Pag. 78, € 12

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione