La odio?

1614438767835403-0.png

La odio?

Condividi con chi vuoi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Leggi un libro inneggiante la misandria.

Ma la poesia aiuta il discernimento. Questo il risultato, timido ed estremamente personale.

Amore mio

siamo uno.

In quella luce guardiamo

della piccola gioiosa morte

cha ha raccolto la nostra città

Oltre le folle

oltre la follia


quella luce che accarezza

ogni mattina la nostra casa


– ci siamo abbracciati.


E abbiamo iniziato a vagabondare.


Jeanne Hebuterne, Adamo ed Eva

Condividi con chi vuoi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione