Giorgio Saviane. Dimenticato da vent’anni.

Non classéGiorgio Saviane. Dimenticato da vent’anni.
1590760904520118-0.png

Giorgio Saviane. Dimenticato da vent’anni.

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Vent’anni fa ci lasciava Giorgio Saviane, scrittore originale, introspettivo e verace, un autentico e sincero artigiano della parola. “Eutanasia di un amore” superò il milione di copie vendute, ricevette vari premi e divenne un film. Il suo libro più geniale, che tanto mi scosse, fu però “Il Papa” (Premio Campiello) romanzo tormentato che ben sintetizzò, nella figura più autorevole della Chiesa, il dubbio e la crisi spirituale che ci avvolge. Saviane è stato inspiegabilmente dimenticato, ma vale assolutamente la pena riscoprirlo.

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Si consiglia di concludere gli ordini entro il 18 dicembre. Dopo tale data, non si può garantire la puntualità delle consegne entro Natale.
+
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione