Concorso letterario di poesia e prosa SCRIVERE POESIA a tema Solidarietà

Non classéConcorso letterario di poesia e prosa SCRIVERE POESIA a tema Solidarietà
Pubblicati MOCKUP_primi tre

Concorso letterario di poesia e prosa SCRIVERE POESIA a tema Solidarietà

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

“Gloria e merito di alcuni è scrivere bene; e di altri non scrivere affatto. ” (Jean De La Bruyère)

La CASA EDITRICE ScriverePoesia propone a tutti gli internauti e appassionati di letteratura il suo primo concorso letterario di Prosa e Poesia a tema Solidarietà.

Il concorso inizia da oggi, 14 settembre 2022, e scade il 21 dicembre 2022.

Partecipare è davvero semplice: è sufficiente comprare un libro dal nostro catalogo e inviare alla redazione di ScriverePoesia copia della ricevuta insieme ai racconti e alle poesie che volete proporre, più qualche riga di presentazione dell’opera. Il libro acquistato rappresenterà la vostra tassa di iscrizione. L‘acquisto sosterrà le Onlus come Save the Children, Bossy e Airalzh, come esplicitato dalle stesse opere in vendita.

La tematica prevede poesia e prosa che tocchino argomenti di importante rilevanza sociale (femminismo, guerra, comunicazione,  cura per il prossimo, povertà, hikikomori, alienazione, discriminazione ecc.) e che possano costituire un’opera di sensibilizzazione che la SP edizioni si curerà di pubblicare.

Tutti i dettagli sono disponibili a QUESTO link da cui scaricare il bando in pdf:

premio-letterario_scrivere-poesia_bando

Le pubblicazioni sono previste a pochi mesi dalla proclamazione dei vincitori e per lanciare l’anno 2023 di SP. Scrivere Poesia è una casa editrice NO EAP (edizioni a pagamento). Pertanto vi chiede soltanto di scrivere per pubblicare.

Scriveteci, proponeteci le vostre idee per diffondere buona poesia e prosa.

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione
Per scambiare con noi qualche parola 
(o per capire che cosa facciamo nel concreto, per voi e per noi)
 
Un caro saluto,
La Redazione