Una bambina e il Giorno della memoria: un racconto inedito di SELENE PASCASI

attualitàUna bambina e il Giorno della memoria: un racconto inedito di SELENE PASCASI
ombra

Una bambina e il Giorno della memoria: un racconto inedito di SELENE PASCASI

Condividi con chi vuoi:

 

 

“Mamma, ho capito una cosa”

 

Selene Pascasi, scrittrice e poetessa (su questo LINK potete trovare i suoi libri pubblicati con noi di SP) ci sorprende con un breve ma intensissimo racconto-monologo: con la voce di una bambina che non può, nella sua innocenza, comprendere ed elaborare l’orrore più grande: la malvagità dell’uomo. E in questa importante occasione, il Giorno della Memoria, SP pubblica qua sotto il suo racconto inedito.

 

Sono solo una bambina

di Selene Pascasi

 

Mamma, forse qualcuno si è sbagliato a portarci qui. Diglielo a quel signore. Digli che questa è l’ora della merenda e io ho fame. E poi qui fa freddo e non ho neppure la mia bambola”.

Nessuno sbaglio. Le pareti di legno di quella baracca e quell’odore di chiuso e di morte sarebbero state a lungo la loro casa. La casa di quella madre e della sua bambina. La casa di tante madri e dei loro figli. Lo comprese nel giro di qualche giorno. Lo comprese e crebbe in un istante. Così, si nascose nell’enorme cappotto grigio lasciato a terra da chi era già altrove – in un posto caldo e bellissimo, pensò la bimba – e fissando la luce filtrata dagli assi scomposti di quel tugurio, esclamò:

“Mamma, ho capito una cosa. Il signore col fucile non si è sbagliato. Vuole punirmi perché spesso faccio i capricci e non mangio le verdure. E per colpa mia, anche tu sei in punizione. Ora gli chiedo scusa, gli dico che da oggi mangerò sempre le verdure e farò la brava. Lo so che non ci riporterà a casa ma forse ci porterà nello stesso posto, caldo e bellissimo, in cui ha già portato l’uomo che ha lasciato qui il suo cappotto. Lì non avremo più paura e non avremo più fame.. ma tu, per sicurezza, stringimi forte. Sai… io sono solo una bambina”

 

SELENE PASCASI

 

 

 

 

Iscriviti alla
Newsletter

Condividi con chi vuoi:

Lascia un commento

abbonamento
CONCORSO

VINCI UN ABBONAMENTO GRATUITO A SP!

Come partecipare:

scegli uno dei nostri libri e, insieme con la ricevuta cartacea di acquisto, riceverai un codice alfanumerico. Uno di questi verrà estratto il giorno 21 marzo 2024 come vincitore di un abbonamento e l’estrazione verrà comunicata tramite newsletter ufficiali e diretta su Instagram dal profilo ufficiale della casa editrice.